Smartcity Scoreboard

Smartcity Scoreboard

Made in Italya

Smartcity Scoreboard Innovatori PA – Blog, segnalazioni ed eventi Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Smartcity Scoreboard Argomenti trattati: 109 | INNOVATORI PA La rete per l’innovazione nella Pubblica Amministrazione Italiana Altre informazioni inerenti Smartcity Scoreboard: statmanager http://www.innovatoripa.it/feed_innovatoripa Innovatori PA – Blog, segnalazioni ed eventi

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Smartcity Scoreboard

Argomenti trattati: I redazionali di MadeInItalya.com: un portale dedicato alle eccellenze del Made in Italy. Agroalimentare, Artigianato, Industria, Design, Moda, Abbigliamento, Arredamento, Hi-Tech. L’italia dell’innovazione. Le Start-Up Innovative e gli Incubatori Certificati. Innovazione ed Internazionalizzazione. Imprese e Imprenditori.
Altre informazioni inerenti Smartcity Scoreboard:

admin
http://www.madeinitalya.com/feed/
Made in Italya
il meglio del made in italy alla conquista del mondo: aziende | italiani nel mondo | cultura italiana

Agevolazioni legge 407/90 ex dipendente dello stesso datore

Agevolazioni legge 407/90 ex dipendente dello stesso datore

Made in Italya

Agevolazioni legge 407/90 ex dipendente dello stesso datore Innovatori PA – Blog, segnalazioni ed eventi Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Agevolazioni legge 407/90 ex dipendente dello stesso datore Argomenti trattati: 109 | INNOVATORI PA La rete per l’innovazione nella Pubblica Amministrazione Italiana Altre informazioni inerenti Agevolazioni legge 407/90 ex dipendente dello stesso datore: c.martella http://www.innovatoripa.it/feed_innovatoripa Innovatori PA – Blog, segnalazioni ed eventi

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Agevolazioni legge 407/90 ex dipendente dello stesso datore

Argomenti trattati: I redazionali di MadeInItalya.com: un portale dedicato alle eccellenze del Made in Italy. Agroalimentare, Artigianato, Industria, Design, Moda, Abbigliamento, Arredamento, Hi-Tech. L’italia dell’innovazione. Le Start-Up Innovative e gli Incubatori Certificati. Innovazione ed Internazionalizzazione. Imprese e Imprenditori.
Altre informazioni inerenti Agevolazioni legge 407/90 ex dipendente dello stesso datore:

admin
http://www.madeinitalya.com/feed/
Made in Italya
il meglio del made in italy alla conquista del mondo: aziende | italiani nel mondo | cultura italiana

I followers di Torino, le mentions di Milano, l’exploit di Urbino: la classifica social dei Comuni

I followers di Torino, le mentions di Milano, l’exploit di Urbino: la classifica social dei Comuni

Made in Italya

I followers di Torino, le mentions di Milano, l’exploit di Urbino: la classifica social dei Comuni Che Futuro! L’utilizzo della rete e l’affezione degli italiani ai social network ha avuto un impatto tangibile sulle aziende commerciali e sta iniziando ad averlo anche sulle Pubbliche amministrazioni. Per comprendere il grado di readiness dei comuni capoluogo, io e Giovanni Arata (ricercatore freelance già noto per il rapporto #TwitterPA) abbiamo svolto la prima indagine quali-quantitativa sulle loro performance. Grazie allo strumento di analisi Social Analytics di Blogmeter siamo riusciti a raccogliere oltre 200.000 dati prodotti dalle attività di queste amministrazioni su Facebook e su Twitter nell’arco di 3 mesi (1 novembre 2012 – 31 gennaio 2013). La presenza dei comuni capoluogo sui social media risulta ancora molto limitata. Sono poco più di uno su due, il 52%, quelli che hanno una pagina ufficiale su Facebook, mentre su Twitter la percentuale di presenti scende al 37%. Non si riscontra segni di “digital divide” geografico in quanto quasi tutte le Regioni sono rappresentate. La limitatezza si rinviene anche nei bacini di utenza raggiunti: si consideri che su Twitter l’account più seguito, quello della città di Torino, aveva circa 60.000 follower alla data di chiusura dell’indagine. […]

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: I followers di Torino, le mentions di Milano, l’exploit di Urbino: la classifica social dei Comuni

Argomenti trattati: I redazionali di MadeInItalya.com: un portale dedicato alle eccellenze del Made in Italy. Agroalimentare, Artigianato, Industria, Design, Moda, Abbigliamento, Arredamento, Hi-Tech. L’italia dell’innovazione. Le Start-Up Innovative e gli Incubatori Certificati. Innovazione ed Internazionalizzazione. Imprese e Imprenditori.
Altre informazioni inerenti I followers di Torino, le mentions di Milano, l’exploit di Urbino: la classifica social dei Comuni:

admin
http://www.madeinitalya.com/feed/
Made in Italya
il meglio del made in italy alla conquista del mondo: aziende | italiani nel mondo | cultura italiana

Fact-checking da premio Pulitzer

Fact-checking da premio Pulitzer

Made in Italya

Fact-checking da premio Pulitzer Che Futuro! Oggi ad Austin, SXSW Interactive Festival, si parlerà del 24,7% della popolazione africana che avrà accesso a Internet entro il 2020 e delle possibilità offerte dallo scenario. Si soffermerà sull’argomento Ngozi Odita, fondatrice AFRIKA21. La società di produzione ha lo scopo di riformulare la conversazione intorno all’Africa e ha portato per la prima volta lo scorso febbraio la Social Media Week nel continente. Spazio anche al progetto PoliticFact.com, vincitore di un premio Pulitzer per l’attività di fact-checking operata sulle dichiarazioni dei politici statunitensi, con l’intervento dell’editor Bill Adair. I visitatori del festival potranno incontrare il Ceo della Consumer Electronics Association, realtà che rappresenta negli Usa più di 2mila aziende di elettronica e organizza la fiera CES, Gary Shapiro. In Basilicata ci si interroga sulle opportunità per le startup contenute nel decreto 2.0. Il consigliere del ministero dello Sviluppo Economico uscente Alessandro Fusacchia interverrà nel corso di un evento ad hoc organizzato a Potenza. Milano, 11 marzo 2013MARTINA PENNISI Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Fact-checking da premio Pulitzer Argomenti trattati: 0087 | Il lunario dell’Innovazione: news su Start-Up, Innovazione, Agenda Digitale, Green City, Social Innovation Altre informazioni inerenti Fact-checking da premio Pulitzer: Martina Pennisi http://www.chefuturo.it/feed/ […]

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Fact-checking da premio Pulitzer

Argomenti trattati: I redazionali di MadeInItalya.com: un portale dedicato alle eccellenze del Made in Italy. Agroalimentare, Artigianato, Industria, Design, Moda, Abbigliamento, Arredamento, Hi-Tech. L’italia dell’innovazione. Le Start-Up Innovative e gli Incubatori Certificati. Innovazione ed Internazionalizzazione. Imprese e Imprenditori.
Altre informazioni inerenti Fact-checking da premio Pulitzer:

admin
http://www.madeinitalya.com/feed/
Made in Italya
il meglio del made in italy alla conquista del mondo: aziende | italiani nel mondo | cultura italiana

Avacar.it tra carpooling e voglia di condividere

Avacar.it tra carpooling e voglia di condividere

BioNotizie » Redazionali

Il carpooling sta lentamente arrivando anche in Italia. D’accordo ci sono restrizioni culturali (quanti italiani sono disposti a viaggiare con sconosciuti?), c’è poca sensibilità al problema dell’inquinamento e la viziosa comodità di spostarsi con un mezzo proprio senza vincoli e orari è ancora troppo evidente in questo paese. Detto questo però, le realtà che cercano di propagandare questa intelligente e sana pratica sono tante, crescono a vista d’occhio e anche la risposta degli italiani sta sdoganando ogni tipo di problematica iniziando ad essere positiva. Avacar.it è, quindi, un portale dedicato al carpooling. Nato circa due anni fa ha catalizzato l’attenzione per il suo essere fortemente social. Non vuole essere infatti il classico sito dove poter esclusivamente usufruire del servizio, ma ha un obiettivo ancor più nobile: far conoscere i propri utenti, condividere passione e far passare l’incontro da virtuale a reale. Gli stessi ideatori di Avacar.it definiscono il loro progetto “il primo social mobility network per il carpooling”, nato da una reale esigenza dei creatori. “Siamo tutti lavoratori pugliesi. Chi vive a Milano, chi a Roma – spiega Lorenzo Carbone uno dei fondatori di Avacar.it – e ogni volta per tornare a casa era un’odissea: treni, prezzi esosi dei biglietti, viaggi […]

L’articolo Avacar.it tra carpooling e voglia di condividere sembra essere il primo su BioNotizie.

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Avacar.it tra carpooling e voglia di condividere

Argomenti trattati: I redazionali di BioNotizie.com: Green Economy – Fotovoltaico – Ambiente – Ecosostenibilità – Mobilità Sostenibile – BioEdilizia – Agricoltura Biologica – Eco-Turismo – Naturale
Altre informazioni inerenti Avacar.it tra carpooling e voglia di condividere:

admin
http://www.bionotizie.com/category/redazionali/feed/
BioNotizie » Redazionali
Green Economy – Vivere Sano – Bio-World

Incubatore di start-up: cos’è?

Incubatore di start-up: cos’è?

Made in Italya » Redazionali

Incubatori di Stat-up: incentivi e agevolazioni Da un po’ di tempo si sente parlare di “incubatore di start-up” ed ovviamente questa terminologia desta curiosità. Cerchiamo dunque di meglio comprendere cosa si intenda per “incubatore di start-up”, come funziona e quali incentivi sono previsti per il suo funzionamento. Con il provvedimento denominato “Decreto Crescita bis” si è fornita una prima disciplina in merito alla crescita sostenibile, lo sviluppo tecnologico, l’occupazione (specie se giovanile), allo sviluppo di una nuova cultura imprenditoriale, alla creazione di un ecosistema maggiormente favorevole all’innovazione, ad una maggiore mobilità sociale. Approfondiremo il concetto di Start-Up Innovative in un altro articolo e ci dedichiamo oggi all’Incubatore Certificato (anche perchè utile allo sviluppo delle Start-Up). L’Incubatore certificato è quindi una società di capitali, costituito anche in forma cooperativa, con residenza fiscale in Italia, che dispone degli spazi necessari ad ospitare le start-up innovative che necessitano di poter installare attrezzature di ricerca, prova e verifica. Deve inoltre garantire una serie di servizi/attrezzature necessarie alle start-up quali, ad esempio: l’accesso alla rete internet, sale riunioni, macchinari per eseguire i test dei prototipi. L’Incubatore certifcato deve essere inoltre amministrato e/o diretto da figure di provata esperienza d’impresa e innovazione e dispone di una […]

L’articolo Incubatore di start-up: cos’è? sembra essere il primo su Made in Italya.

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Incubatore di start-up: cos’è?

Argomenti trattati: I redazionali di MadeInItalya.com: un portale dedicato alle eccellenze del Made in Italy. Agroalimentare, Artigianato, Industria, Design, Moda, Abbigliamento, Arredamento, Hi-Tech. L’italia dell’innovazione. Le Start-Up Innovative e gli Incubatori Certificati. Innovazione ed Internazionalizzazione. Imprese e Imprenditori.
Altre informazioni inerenti Incubatore di start-up: cos’è?:

admin
http://www.madeinitalya.com/category/redazionali/feed/
Made in Italya » Redazionali
il meglio del made in italy alla conquista del mondo: aziende | italiani nel mondo | cultura italiana

Elezioni 2013: ipotesi governissimo… alias l’ennesimo Inciuco con la “I” maiuscola

Elezioni 2013: ipotesi governissimo… alias l’ennesimo Inciuco con la “I” maiuscola

La Vita Oggi » Redazionali

“non abbiam vinto anche se siamo arrivati primi” Parole di Bersani che rappresentano la verità: il PD ha vinto ma è come se avesse perso.  Berlusconi ha perso ma sembra che abbia vinto… perlomeno limitatamente al suo probabile obiettivo principale: poter governare ovvero rendere ingovernabile il paese (più o meno la stessa cosa). La Lega probabilmente fra qualche ora vincerà la Lombardia… ma è praticamente sparita dalle storiche roccaforti venete e novaresi a dimostrazione che, in fondo in fondo, questo nostro nord vuole sicuramente esser meglio considerato, ma altrettanto sicuramente non è interessato alle idee  più estremiste. Un quantitativo memorabile di vecchi tromboni è stato… trombato dai grillini di M5S, il vero vincitore di questa competizione elettorale. Un quarto dei votanti. Un numero enorme di persone ha detto basta! I giudici… semplicemente giudicati inutili… e qui mi fermo. Oscar evidentemente ora può… Fare un giro da un’altra parte. Sechi è rimasto fregato a casa sua ed in tutta sincerità non ho ancora capito cosa abbia mosso una persona della sua caratura ad accettare una simile candidatura in quel di Monti che, per quanto andato male, è andato pur sempre troppo bene. Fini… dopo essersi scavato la fossa nel corso degli […]

L’articolo Elezioni 2013: ipotesi governissimo… alias l’ennesimo Inciuco con la “I” maiuscola sembra essere il primo su La Vita Oggi.

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Elezioni 2013: ipotesi governissimo… alias l’ennesimo Inciuco con la “I” maiuscola

Argomenti trattati: I redazionali di LaVitaOggi.com: il mondo al giorno d’oggi. Crona, attualità, sogni, ambizioni, malcostume, scuola, università, salute.
Altre informazioni inerenti Elezioni 2013: ipotesi governissimo… alias l’ennesimo Inciuco con la “I” maiuscola:

admin
http://www.lavitaoggi.com/category/redazionali/feed/
La Vita Oggi » Redazionali
attualità, cronaca, politica, modelli, valori, ingiustizie, ambizioni e delusioni della vita odierna

Uniti contro Equitalia: ok della Cassazione alle Class Action

Uniti contro Equitalia: ok della Cassazione alle Class Action

La Vita Oggi » Redazionali

Class Action nei confronti di Equitalia? Ebbene si.. sembra che la Corte di Cassazione, con sentenza 4490 del 22 u.s., in aperta contrapposizione con quanto sostenuto dall’Amministrazione Finanziaria (L’Agenzia delle Entrate), ritiene ammissibile che i cittadini presentino, insieme, un unico ricorso relativo a più cartelle esattoriali. Ovviamente le cartelle esattoriali devono avere lo stesso oggetto. La Corte di Cassazione precisa che in forza della legislazione vigente più parti possono agire (o essere convenute) nello stesso processo quando tra le cause esiste una connessione e per le quali la decisione dipende dalla risoluzione di identiche questioni. In presenza di questi requisiti (a mio avviso il minimo indispensabile) è legittimo il ricorso congiunto da parte di più contribuenti, per cartelle emesse con lo stesso oggetto, e la decisione sul ricorso dipenda dalle stesse questioni. Questa decisione della Corte di Cassazione (per gli aspetti più tecnici consigliamo di consultare fonti più autorevoli) fa un po’ scendere dal piedistallo Equitalia e l’Amministrazione Finanziaria che ora possono legittimamente aspettarsi una lunga serie di ricorsi di massa. Pensiamo solo a questi ultimi mesi e su quanto ci sarebbe da discutere: Tremonti che definisce incostituzionale l’IMU (praticamente sarebbe incostituzionale una tassa che non tiene conto della capacità […]

L’articolo Uniti contro Equitalia: ok della Cassazione alle Class Action sembra essere il primo su La Vita Oggi.

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Uniti contro Equitalia: ok della Cassazione alle Class Action

Argomenti trattati: I redazionali di LaVitaOggi.com: il mondo al giorno d’oggi. Crona, attualità, sogni, ambizioni, malcostume, scuola, università, salute.
Altre informazioni inerenti Uniti contro Equitalia: ok della Cassazione alle Class Action:

admin
http://www.lavitaoggi.com/category/redazionali/feed/
La Vita Oggi » Redazionali
attualità, cronaca, politica, modelli, valori, ingiustizie, ambizioni e delusioni della vita odierna