Le cimici da letto: come fare?

Capita spesso di condividere la casa con insetti ed animaletti. Molti escono fuori in seguito a grandi cambiamenti, come una ristrutturazione appartamenti Roma e nelle altre grandi città, dove è più facile trovare casa infestata. C’è però un tipo di insetto particolare che non ha bisogno di grandi eventi per farci compagnia: la cimice da letto. E’ un coinquilino molto difficile da mandare via e molto subdolo. Ecco quindi cosa fare e non fare se ci rendiamo conto di essere infestati da questi piccoli animaletti.

Niente panico

Non disperatevi e non spaventatevi: le cimici da letto fanno un po’ schifo, ma non sono pericolose. Pungono come una zanzara, provocando prurito, ma non vi contageranno con malattie rare. Non pensate di essere persone sporche o di vivere in un ambiente poco curato: le cimici entrano ovunque e si trovano bene ovunque, per loro l’importante è avere accanto qualcuno a cui succhiare il sangue.

Il primo istinto potrebbe essere quello di prendere un qualsiasi prodotto od insetticida per ucciderle: sbagliato! Non esistono prodotti in grado di rimuovere completamente l’infestazione. Con uno spray potreste ucciderne una, ma non risolvereste il problema, anzi! Spaventate dalla sostanza, le cimici cambierebbero stanza della casa, infestando così tutto l’appartamento!

Lasciate i mobili dove sono

Non pensate che spostando il letto, l’armadio, i comodini ed il comò risolverete il problema. Prima di tutto, è un lavoro particolarmente impegnativo, ma sarebbe anche controproducente! Gli insetti seguirebbero la loro casa, spostandosi in altre stanze.

Per lo stesso motivo, non è utile andare a dormire sul divano o su un altro letto: i vostri affezionati coinquilini vi seguirebbero velocemente (siete il loro cibo!).

Chiamate un esperto

L’unica soluzione è chiamare un esperto: non potrà risolvere il problema in poche ore, perché le cimici sono avversari difficili da sconfiggere. Hanno una sorprendente resistenza alla fame e si insinuano anche nei posti più piccoli. La disinfestazione sarà quindi lunga ed onerosa, ma rappresenta davvero l’unica vera soluzione.

Share this post:

Recent Posts

Comments are closed.