Software per fotografia

Software per fotografia

Con lo sviluppo del digitale anche il mondo della fotografia è cambiato in modo radicale ed è quindi cresciuta la domanda per quello che riguarda le macchine fotografiche digitali.

L’avvento di un social network come Instagram, prettamente legato alle foto, hA fatto crescere la necessità negli esperti in realizzazione software a Roma come Area Software di studiare programmi che permettano di lavorare sulle foto.

I migliori software per la fotografia

Sul mercato esistono diversi software che lavorano con le foto ed ognuno di questi presenta delle caratteristiche specifiche per le modifiche delle foto.

Photoshop

Il più famoso è sicuramente  Photoshop facente parte della suite di Adobe, viene utilizzando soprattutto per quello che riguarda i ritocchi delle foto e presenta un’infinità di funzioni.

Il programma di Photoshop è quello che viene più usato sia a livello amatoriale, sia da esperti di settore come fotografi e designer per rendere per modificare le foto a fini lavorativi.

Photoshop come tutta le suite di Adobe è a pagamento, ma è presente una versione prova di almeno 30 giorni durante i quali si possono fare diverse prove e poi scegliere se acquistare il programma.

Lightroom

Questo programma definito come “camera chiara” è uno dei più utilizzati dai fotografi poiché permette di andare a trasferire quelli che sono i negativi digitali sul PC dove effettuare il lavoro che viene fatto all’interno della camera oscura, ma il tutto digitalizzato e fatto in modo molto più veloce.

Lightroom è il programma per eccellenza quando si devono archiviare le foto e come per Photoshop è possibile scaricare la versione di prova del programma che ha una durata di circa 30 giorni.ù

Gimp

Il programma Gimp si caratterizza per essere un programma completamente gratuito che presenta delle funzionalità base ed è quindi l’ideale per tutti quelli che si iniziano ad affacciare  al mondo della grafica.

Nonostante presenti uno stile molto scarno questo programma ha funzionalità molto avanzate a partire  dalla presenza di numerosi filtri e del multilivello.

Per utilizzare Gimp basta andare sul sito internet e scaricarlo sul proprio PC.

Picasa

Un altro programma come Gimp adatto ai neofiti  visto che non presenta grandi difficoltà dal punto di vista tecnico e presenta un interfaccia molto semplice.

Con l’uso di Picasa di possono andare a modificare le foto applicando diversi filtri e correggere quelli che sono i difetti, inoltre permette di andare a creare delle immagini personalizzate e degli slide show d’immagini.

Le sue funzioni sono molto limitate ed è quindi consigliato per fare cose di poco conto come: abbellire, ritagliare e contornare una foto.

CategorieSenza categoria

Lascia un commento