Il poster che “si muove” all’arrivo dei treni e la ragazza che perde i suoi capelli

http---makeagif.com--media-10-09-2014-IcYMms[4]

Ad inizio anno si è parlato molto di una campagna svedese per la promozione dello shampoo Apotek: su un billboard installato su una banchina di una stazione di treni, c’è l’immagine di una ragazza, sembra una fotografia, ma sullo stesso billboard sono stati installati dei sensori, così al passaggio dei treni come per magia i capelli della ragazza iniziano a muoversi in libertà fino a che il treno si ferma "makes your hair come alive".

A_hair-raising_message2

A_hair-raising_message

Stessa identica location, stessa tecnica, quasi un anno dopo, stavolta il committente è la “Swedish Childhood Cancer Foundation” che ha dato un finale diverso alla storia, c’è l’immagine di una ragazza, sembra una fotografia, ma sullo stesso billboard sono stati installati dei sensori, così al passaggio dei treni come per magia i capelli della ragazza iniziano a muoversi in libertà fino a che la ragazza perde i capelli: "Every day a child is diagnosed with cancer".

Bloguerrilla

Share this post:

Related Posts

Leave a Comment