Junior Interaction Designer

Digital Natives è alla ricerca di una figura di Interaction Designer da inserire nel team. Idealmente, la figura dovrà avere un minimo di 2 anni di esperienza e/o un percorso di studi specifico nel campo del design (es. laurea in design della comunicazione, psicologia cognitiva, HCI, o simili). La figura dovrà avere i seguenti requisiti: comprovata esperienza nella progettazione di interfacce web e mobile (sketch, wireframe e prototipazione); esperienza nella progettazione di interfacce responsive; padronanza di strumenti quali le user personas, scenari d’uso, user journeys, architettura dell’informazione, flussi di navigazione; capacità di gestione dei requisiti del cliente e …

Junior Interaction Designer

Digital Natives è alla ricerca di una figura di Interaction Designer da inserire nel team.

Idealmente, la figura dovrà avere un minimo di 2 anni di esperienza e/o un percorso di studi specifico nel campo del design (es. laurea in design della comunicazione, psicologia cognitiva, HCI, o simili).

La figura dovrà avere i seguenti requisiti:

comprovata esperienza nella progettazione di interfacce web e mobile (sketch, wireframe e prototipazione);
esperienza nella progettazione di interfacce responsive;
padronanza di strumenti quali le user personas, scenari d’uso, user journeys, architettura dell’informazione, flussi di navigazione;
capacità di gestione dei requisiti del cliente e loro formalizzazione, comunicando direttamente con il cliente e con il team di sviluppo interno;
comprensione ad alto livello dell’impatto tecnico e tecnologico delle scelte di progettazione;
capacità di leggere, interrogare e interpretare i risultati di Google Analytics;
familiarità con HTML e CSS;
conoscenza di software di progettazione, quali ad esempio: Balsamiq, Axure;
conoscenze di software di grafica come PhotoShop, Fireworks, InDesign, Illustrator, nelle loro applicazioni legate alla progettazione.

Altre competenze:

Capacità di interagire con un team di persone con competenze diverse – UX, grafica, sviluppo;
Gestione del contatto con il cliente, razionalizzazione delle sue richieste e formalizzazione in requisiti per il team, utilizzando sketch e wireframe come strumento di comunicazione;
Buona conoscenza dell’inglese – comprensione di testi tecnici e comunicazione professionale.

Competenze aggiuntive (titoli preferenziali):

Conoscenza professionale del mondo del turismo, dell’ospitalità e dell’enogastronomia.

Per questa notizia ringraziamo:

Crebs

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Junior Interaction Designer

Junior Interaction Designer


Argomenti Trattati: Creative Jobs

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi