Marsa Alam: località di mare e di cultura

Marsa Alam: località di mare e di cultura

Avete già pensato la vostra prossima  destinazione per le partenze estive e questa volta la scelta è caduta su un lussuoso resort a Marsa Alam?
Ottimo, se il viaggio è già stato preparata, avrete indubbiamente bisogno di una serie di consiglio in relazione  le attività più divertenti che potrete fare nel corso del  vostro soggiorno.
Dovete sapere, infatti, che Marsa Alam non è soltanto  un luogo paradisiaco, che fornisce ai propri villeggianti  il massimo del riposo, ma è anche un indicato punto di partenza per numerose  affascinanti escursioni alla scoperta del territorio dei dintorni.
Così se alla tranquillità volete aggiungere  anche una serie di attività che vi consentiranno di ammirare meglio le bellezze  di questo paese, ecco quali sono gli itinerari che vi diciamo  di non perdere.
Marsa Alam si situa in un punto strategico, visto che nelle vicinanze ci sono alcuni dei luoghi più ammirati di tutto l’Egitto.
La prima gita  che indubbiamente ci sentiamo di consigliarvi è quella che vi permetterà di visitare  Luxor, antica capitale del paese e autentico  gioiello di archeologia. Qui potrete visitare  l’incantevole Tempio di Karnak e l’epica  Valle dei Re, potrete ammirare  il Tempio di Luxor o lasciarvi sedurre dai colossi di Memnone.
Altro itinerario  molto interessante  è quella che vi condurrà  sino alla bella città di Assuan, dove non dovete assolutamente perdervi il Tempio di Edfu, dedicato al dio Orus; di qui vi consigliamo di ammirare  il lago di Nasser e il Tempio di Philae dedicato alla dea Iside.
Impossibile poi non visitare  la zona  di El Quesir, dove vi consigliamo di visitare  la chiesa ortodossa progettata dagli italiani, e la moschea, senza lasciarvi scappare  il famoso  mercato di El Quesir affacciato sul mare.
Ma visitare  l’Egitto significa anche vivere la magnifica esperienza del safari, da intraprendere a bordo di una jeep o di cammelli; nel deserto potrete vedere la bellezza delle dune di sabbia e avere l’occasione di prendere un tè con i beduini.
Tral e meraviglie  naturali dei dintorni, non dimenticate  la Baia di Abu Dabbab e delle sue spiagge, mentre vi proponiamo  di dedicare almeno un paio di giornate alla scoperta del mare, dei suoi atolli e dei suoi coralli meravigliosi.
Non dimenticate , infatti, che Marsa Alam, così come la maggior parte  delle località  del Mar Rosso è un autentico  paradiso per gli appassionati di sport acquatici.

Via: Article Marketing, rendi popolare la tua attività on line. Pubblica gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.

Approfondisci l’argomento consultando l’articolo principale
Fonte:
Altre informazioni inerenti Marsa Alam: località di mare e di cultura: , , http://feeds.feedburner.com/it-article-marketing, Article Marketing,

==================================================================================

L’unico responsabile per il contenuto di questo articolo è l’autore dello stesso.

CategorieSenza categoria