Come creare un calendario editoriale per i contenuti social

Il social media marketer medio inizia in genere la propria giornata scansionando la propria piattaforma di ascolto sociale preferita, condividendo alcuni articoli interessanti, ringraziando i nuovi follower, rispondendo alle menzioni online, chiedendosi dove siano finite le ultime due ore e quindi ricominciando il ciclo da capo in qualche ora.

Mescolano anche tutte le richieste che arrivano nelle loro caselle di posta elettronica dai team PR e marketing. Sfortunatamente, questo insieme ricorrente di attività non è un flusso di lavoro sui social media sostenibile o efficiente. Avere un approccio informale alle attività sui social media può rendere quasi impossibile andare in vacanza. Per questi e altri motivi, è importante creare e attenersi a un calendario per i social media.

Ottieni suggerimenti professionali su come eseguire un programma di social media di successo studiando alcuni dei marchi che lo stanno facendo bene. 

Un calendario dei social media è un documento di lavoro utilizzato per pianificare i contenuti dei social media che pubblicherai su tutte le tue piattaforme per il mese, la settimana, il giorno o anche l'ora del giorno.

Un calendario come questo funge da strumento di comunicazione per i contenuti dei post (come immagini e video), la copia, gli hashtag e i tag che dovrebbero essere usati per ogni post. I calendari dei social media sono fondamentali perché ti consentono di pianificare e assicurarti di inviare il messaggio giusto, al pubblico giusto, al momento giusto.

Preparare e seguire un piano di contenuti che puoi pianificare i post sui social media ha molti vantaggi, tra cui:

  • Allineare la tua strategia a lungo termine

  • Garantire la coesione tra le piattaforme

  • Migliorare la pianificazione e la gestione del tempo

C'è di più, quindi continua a leggere questo post per ottenere il tuo flusso di lavoro di marketing sui social media con un calendario dei contenuti che include un modello.

Perché hai bisogno di un calendario dei social media

Nel panorama del marketing odierno, la gestione dei social media va ben oltre la semplice pubblicazione di contenuti su Facebook e Twitter. È diventato molto importante garantire che la presenza e l'attività sui social media del tuo brand si coordinino con altre attività di marketing sensibili al tempo, come pubblicità TV e campagne email. 

Avere un posto centrale per diversi team all'interno della tua organizzazione per la gestione dei contenuti dei social media ti consente di implementare meglio le strategie che hai intorno alle tue attività di social media marketing. Sia che tu stia cercando di aumentare il coinvolgimento sul tuo account Instagram o che tu abbia implementato gli obiettivi dei social media, una delle regole d'oro dei social media è pubblicare e programmare i contenuti in modo coerente.

Quando i tuoi contenuti vengono visualizzati costantemente nel feed del tuo pubblico, diventa molto più facile creare un coinvolgimento bidirezionale sui social media. Un coinvolgimento online impressionante aumenta la tua copertura organica attraverso l'algoritmo di una piattaforma, il che significa che i tuoi post vengono mostrati a nuove persone e hai maggiori probabilità di ottenere più follower.

Un altro motivo per cui hai bisogno di un programma di pubblicazione sui social media è diventare più organizzato. Chi lo vuole? Quando ti attieni a un calendario dei social media, sei in grado di pianificare in anticipo, creare grandi volumi di contenuti e pianificare di conseguenza evitando il multitasking.

Vantaggi di un calendario dei social media

Dal risparmio di tempo alla possibilità di allineare i tuoi contenuti ai tuoi obiettivi di business, esploriamo i numerosi vantaggi della pianificazione dei tuoi contenuti secondo un calendario dei contenuti dei social media.

1. Puoi condividere un mix accattivante di tipi di contenuto

Una volta che inizi a documentare i contenuti dei social media, noterai modelli di pubblicazione che tendono a condividere determinati tipi di contenuti molto più spesso di altri. Sebbene sia improbabile che ti ritroverai con un perfetto equilibrio di contenuti audio, visivi e scritti, un calendario dei social media ti assicura di non tralasciare accidentalmente tipi di contenuti chiave che attirano clienti molto coinvolti o influencer schietti. 

Il tuo programma di pubblicazione sui social media conterrà sicuramente elementi ricorrenti. Ad esempio, potresti condividere un nuovo post sul blog ogni mercoledì e un'immagine stimolante ogni venerdì. Crea segnaposto nel tuo calendario dei social media per queste attività ricorrenti in modo da poterle pianificare in modo efficace.

Se sai di avere un nuovo post sul blog ogni mercoledì, puoi pianificare molti contenuti attorno ad esso ogni settimana. Ecco un esempio di cosa intendiamo:

Flusso di lavoro del contenuto del post del blog settimanale:

  1. Pubblica il blog sul tuo sito web

  2. Condividi il blog sui tuoi account di social media

  3. Aggiungi il blog alla tua prossima newsletter

  4. Pianifica post ricorrenti sui social media, cambiando il testo che accompagna il link del blog

2. Ti aiuta a creare coerenza tra i canali

Anche se non vuoi usare lo stesso tono e copiare su tutti i canali social, mantenere messaggi coerenti nella tua strategia per i contenuti e adottare una voce distinta ti manterrà sul brand, indipendentemente dal canale.

Visualizzare la copia per ogni canale, fianco a fianco, ti impedirà di sembrare due o tre diverse personalità dell'azienda. E aiuterà a evitare incendi, come la condivisione di informazioni contrastanti sullo stesso evento.

3. Hai obiettivi definiti

Chiediti: "Qual è il mio obiettivo con questo post?" Vuoi generare traffico, coinvolgimento o condividere informazioni importanti con i tuoi follower?

Assicurati di annotare lo scopo specifico del tuo post direttamente sul calendario dei social media. Questo ti aiuterà a capire quali metriche dovresti utilizzare per misurare se hai raggiunto o meno con successo il tuo obiettivo.

4. Pubblica su ciò che interessa al tuo pubblico

Per aiutarti a scegliere gli argomenti per il tuo calendario dei contenuti dei social media, dai un'occhiata a Google Keyword Planner per capire cosa sta cercando su Google il tuo pubblico, quindi interagisci con gli argomenti tramite social, preferibilmente rispondendo alle loro domande.

Puoi anche utilizzare uno strumento di media intelligence come Meltwater per scoprire temi di tendenza nel tuo settore di cui puoi parlare, il che non solo ti aiuterà a essere visto, ma trasmetterà anche il tuo stato di leader di pensiero. Quando pianifichi i tuoi post, è importante sapere quali argomenti dominano le conversazioni online e utilizzare questi temi di tendenza come ispirazione quando crei il tuo programma di pubblicazione sui social media.

Stampa i tuoi calendari personalizzati con dentro tutte le informazioni per le pubblicazioni, tieniti a portata di mano e conquista la tua community.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi