Come richiedere un certificato del casellario giudiziale

Come richiedere un certificato del casellario giudiziale

Prima di vedere come richiedere un casellario giudiziale
vediamo cos’è:
Come descritto sulla pagina http://www.homeonline.it/casellario_giudiziale “Il
Casellario Giudiziale contiene le informazioni relative a provvedimenti
giudiziari e amministrativi riferiti ad una persona fisica. Può essere di tipo
civile, penale e generale”.  Il certificato del casellario giudiziale
 viene rilasciato dal ministero della
giustizia e restituisce tutti i dati relativi ad un determinato soggetto
riguardante i provvedimenti civili, amministrativi e giudiziari a carico dello
stesso. Il casellario giudiziale è presente negli uffici della Procura della
Repubblica ed è relativa ad un solo comune, ovviamente ogni comune ha un
ufficio dedicato al casellario giudiziale. Quest’ufficio può rilasciare
certificati di tipo generale, penale e civile. Il certificato generale del
casellario giudiziale è un certificato che riporta tutti i procedimenti a
carico del soggetto sia di natura civile che di natura amministrativa e penale.
Il certificato penale del casellario giudiziale riporta i provvedimenti di
condanna definitivi riguardanti materia penale mentre invece il certificato
civile specifica tutti i provvedimenti presi in carico riguardanti pene
relative a fallimenti, interdizioni o che riguardano la perdita o revoca della
cittadinanza. Tutti i certificati possono essere richiesti dalla persona
interessata, dalle pubbliche amministrazioni, da gestori di pubblici servizi o
da autorità giudiziarie penali. Per effettuare la richiesta di certificato, l’interessato
deve presentarsi munito di documento d’identità unitamente al foglio di
richiesta che viene rilasciato dall’ufficio stesso. Nel caso di minorenni  la domanda può essere presentata da un
soggetto che abbia funzione genitoriale mentre invece nel caso in cui il
soggetto sia interdetto, la domanda può essere presentata da tutore legale. Il
certificato del casellario giudiziale ha una validità di 6 mesi dal rilascio.
In caso di certificati richiesti per controversie di lavoro, previdenza o
adozione questi viene rilasciato a titolo gratuito. E’ ugualmente gratuito il
rilascio del certificato prodotto per richiesta da parte di organi della
pubblica amministrazione o gestori di pubblici servizi. In ogni caso, per
quanto riguarda la presentazione del certificato ad amministrazioni pubbliche e
gestori di servizio pubblico è possibile redigere una dichiarazione sostitutiva
o un’autocertificazione che attesti quindi quanto presente nel certificato del
casellario giudiziale.

Via: Article Marketing, rendi popolare la tua attività on line. Pubblica gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.

Approfondisci l’argomento consultando l’articolo principale
Fonte:
Altre informazioni inerenti Come richiedere un certificato del casellario giudiziale: , , http://feeds.feedburner.com/it-article-marketing, Article Marketing,

==================================================================================

L’unico responsabile per il contenuto di questo articolo è l’autore dello stesso.

CategorieSenza categoria