Firenze e la sua arte

Firenze e la sua arte

Ammirare  Firenze è senza dubbio un’esperienza  da fare nella vita, culla della cultura italiana  è infatti  una delle destinazioni  più amate  da tantissimi  turisti sia  stranieri che italiani. Ed è per questo  che nasce questo post. Tra suggerimenti  nasce questa piccola guida per chi aspira a  conoscere  Firenze anche anche se la vacanza sarà breve.
Se pensiamo a Firenze  senza dubbio  la prima cosa  che ci viene in mente è la Galleria degli Uffizi, che rappresenta  senza dubbio  uno dei musei più visitati  al mondo e custodisce spettacolari  collezioni di dipinti e statue risalenti a tempi antichi  oltre che stupende raccolte di opere che vanno dal trecento al rinascimento.
Continuando il percorso  ci imbattiamo nel  celebre  Ponte Vecchio, il più antico della città che sormonta  l’Arno nello spazio di minor dimensioni ,famoso  da tutti i villeggianti  per le stupende botteghe d’arte che si trovano  ancora numerose su questo ponte rendendo sempre più suggestiva  la passeggiata.
Continuando il percorso  , camminando  verso nord incontriamo  due delle opere più celebri di Firenze, entrambe vicinissime  ma con due storie nettamente differenti.  S’innalza incantevole  la torre campanaria del duomo di Santa Maria del Fiore conosciuta  torre che fu edificata da Giotto e finita  poi a seguito della sua scomparsa, da Andrea Pisano e da Francesco Talenti, che ne ha creato  i meravigliosi  finestroni. Degna di nota  è comunque tutta la struttura di questa chiesa  che rappresenta  un po’ l’immagine di Firenze. Subito  alle spalle del duomo ci imbattiamo in  una costruzione totalmente  differente  che è quella del Battistero di San Giovanni, costruito  su vecchie mura romane ad oggi rappresenta ancora oggi uno splendido omaggio all’arte espresso in tutta la sua grandezza  attraverso  la porta del paradiso, porta est del battistero costruita interamente  in oro da Lorenzo Ghiberti e così soprannominata da Michelangelo per lo splendore che emana . In questa area, cuore  della città e della vita notturna  possiamo trovare numerosi b&b che potranno ristorarci per godere ancora di meravigliosi  ricordi nella città. I lussuosi  b&b Firenze infatti, sono accoglienti come casa e sono dotati di tutti i confort che renderanno la visita alla città agevole e rilassante.

Via: Article Marketing, rendi popolare la tua attività on line. Pubblica gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.

Approfondisci l’argomento consultando l’articolo principale
Fonte:
Altre informazioni inerenti Firenze e la sua arte: , , http://feeds.feedburner.com/it-article-marketing, Article Marketing,

==================================================================================

L’unico responsabile per il contenuto di questo articolo è l’autore dello stesso.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi