In pratica -Come creare in pochi minuti tanti visual partendo da un titolo così così

 

Mettiamo il caso di avere tra le mani un titolo senza spina dorsale come questo: Assicurazione dentale. (Il titolo può essere anche meglio, ovvio).1. Scriviamo il brutto anatroccolo sul foglioAssicurazione dentale.2. Suddividiamo il titolo in parole singole e combinazioni di parole(In caso conoscessimo anche il contenuto dell’annuncio/articolo potremmo aumentare la quantità di parole di questa fase).Dentale – Assicurazione dentale – Assicurazione3. Creiamo associazioni e liste di paroleDentaleTrapano, dente/i, ponte, dentista, carie, infermiera/assistente, dolore, radiografia, ahia!, spazzolino, dentifricio, sorriso, filo interdentale, canale, stuzzicadente, protesi/dentieraAssicurazione dentaleun paziente con in mano una polizzaun assicuratore con polizza in mano davanti al …

 

Portiamo in evidenza questa news by:

creative classics:

In pratica -Come creare in pochi minuti tanti visual partendo da un titolo così così

Mettiamo il caso di avere tra le mani un titolo senza spina dorsale come questo:

Assicurazione dentale. (Il titolo può essere anche meglio, ovvio).

1. Scriviamo il brutto anatroccolo sul foglio

Assicurazione dentale.

2. Suddividiamo il titolo in parole singole e combinazioni di parole

(In caso conoscessimo anche il contenuto dell’annuncio/articolo potremmo aumentare la quantità di parole di questa fase).

Dentale – Assicurazione dentale – Assicurazione

3. Creiamo associazioni e liste di parole

Dentale
Trapano, dente/i, ponte, dentista, carie, infermiera/assistente, dolore, radiografia, ahia!, spazzolino, dentifricio, sorriso, filo interdentale, canale, stuzzicadente, protesi/dentiera

Assicurazione dentale

  • un paziente con in mano una polizza
  • un assicuratore con polizza in mano davanti al paziente seduto nello studio dentistico
  • il paziente che mostra la polizza al dentista che lo sta operando
  • il conto salato del dentista vicino alla polizza dentale

Assicurazione
Polizza, assicuratore, soldi di carta, monete, assegno, carta di credito, slot machine, fatture, simbolo dollaro, Washington, Lincoln

4. Leggiamo le liste e combiniamo le parole/frasi a casaccio

In mezzo a tante combinazioni improbabili, ci sarà senz’altro qualcosa che merita d’essere annotato, sia per le interessanti possibilità grafiche/visive sia per un eventuale miglioramento/adeguamento del copy.

5. Facciamo degli scarabocchi (mentali)

Lasciamoci andare mentalmente e buttiamo giù qualche piccolo rough, qualche schizzo… qualche catena di parole…

6. Spingiamo l’idea più avanti

Abbiamo trovato qualcosa che ci soddisfa, bene. Proviamo a darle un trattamento grafico particolare, una cifra stilistica e un approccio diversi… drammatizziamola, spolveriamola di humor, usiamo la metafora, ecc. ecc.

Ecco il risultato finale pubblicato, seguendo la catena: dollaro, Washington, denti, sorriso + humor.

Creative visual thinking per copywriters

Questa tecnica, fedelmente riportata, l’ho scoperta leggendo Creative Visual Thinking How to think up ideas fast, scritto da Morton Garchik, (Art Direction Book Company, 1982).

Un libro di tecniche creative che facilitano la generazione di idee visive (e non solo).

Suggerimenti che aiutano a non rimanere impantanati delle ore per cercare chissà cosa, in attesa della divina ispirazione.

 

 

Per questa notizia si ringrazia:

creative classics

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

In pratica -Come creare in pochi minuti tanti visual partendo da un titolo così così

 

 

In pratica -Come creare in pochi minuti tanti visual partendo da un titolo così così

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi