Avere un approccio omnichannel: ecco il segreto per far funzionare il proprio e-commerce

Sono passati solo 25 anni da quando Tim Berners-Lee ha resto il World Wide Web accessibile a tutti, e, in questo lasso di tempo, internet è diventato una parte fondamentale delle nostre vite

Oltre il 50% degli italiani nello scorso anno ha fatto acquisti online e tra coloro che recentemente non hanno comprato nulla sul Web, ben il 40% ha comunque consultato diversi store su Internet per prendere informazioni su beni e servizi che desiderano acquistare nel medio termine. Come si evince chiaramente da queste poche ma significative cifre fornite dall’Istat al termine del 2016, l’e-commerce è un settore in costante crescita che ogni anno impegna nel solo territorio italiano decine di migliaia di professionisti che con passione e dedizione svolgono un lavoro per il quale è necessario essere costantemente aggiornati.

Affinché i risultati raggiunti non risultino una meta ma un proficuo trampolino di lancio, Ken Morris di Boston Retail Partners assicura che è necessario dirigere la propria attenzione e le proprie energie verso una nuova concezione di commercio online definita Unified Commerce, un’idea se vogliamo rivoluzionaria secondo la quale al centro di tutto il processo di acquisto e di fidelizzazione c’è il cliente, le sue esigenze sempre più particolari e il rapporto che stringe con il brand e con il bene o servizio che gli viene fornito.

Stare al passo con questi vorticosi cambi di direzione o, per meglio dire, con l’evoluzione del commercio elettronico nato nel Belpaese in un tempo relativamente recente, non è sempre facile ma risulta assolutamente necessario. Per agevolare coloro che operano in questo settore e permettere al loro business di esprimere tutto il potenziale di cui sono capaci, TAG Innovation School ha organizzato per questo 2017 a Talent Garden Milano Calabiana un percorso altamente formativo, Unified Commerce Master, che offre le competenze per qualificarsi come esperto di Unified Commerce, un professionista capace di gestire la strategia di vendita digitale omnichannel con un approccio user-centered e che mette in pratica le migliori strategie di comunicazione, analisi dei dati e sviluppo di tecnologie per dare il turbo al proprio negozio online.

Il Master, in partenza il prossimo 31 marzo, sovverte la tradizionale concezione di lezione frontale. Nei sei weekend non consecutivi nei quali i professionisti dell’e-commerce saranno impegnati, il materiale fornito sarà il punto di partenza e non quello di arrivo per iniziare un apprendimento attivo fatto di confronto e approfondimento guidati dalla costante presenza di un Maestro e di un Education Specialist in grado di agevolare la comprensione di tutti i contenuti presentati.