Il Social Commerce funziona e i blog sono sempre importanti [Infografica]

Ricevo e pubblico questa interessante infografica di Blomming, piattaforma italiana di Social Commerce, che evidenzia un quadro generale sullo stato del Social Commerce. Stando a un’indagine condotta nel 2012 (Cool Vendor in E-commerce 2012) il 50% delle vendite via web sarà generato tramite presenza social ed applicazioni mobili. Attualmente, il 40% delle vendite avviene via social media, di cui il 30% dalle condivisioni dei link su Facebook o negli shop online e il 10% da Twitter, Pinterest e YouTube. Anche il blog hanno la loro importanza; basti pensare che incidono per il 42% delle vendite, di cui il 25% …

Il Social Commerce funziona e i blog sono sempre importanti [Infografica]

Ricevo e pubblico questa interessante infografica di Blomming, piattaforma italiana di Social Commerce, che evidenzia un quadro generale sullo stato del Social Commerce.
Stando a un’indagine condotta nel 2012 (Cool Vendor in E-commerce 2012) il 50% delle vendite via web sarà generato tramite presenza social ed applicazioni mobili.

Attualmente, il 40% delle vendite avviene via social media, di cui il 30% dalle condivisioni dei link su Facebook o negli shop online e il 10% da Twitter, Pinterest e YouTube.
Anche il blog hanno la loro importanza; basti pensare che incidono per il 42% delle vendite, di cui il 25% è rappresentato dai link condivisi sui blog o sui siti dei venditori, il 13% tramite embed su siti e blog e solo la piattaforma Blogger, proprietaria di Google, conta per oltre il 4% delle vendite.

Stando a quanto riportato dalla piattaforma Blomming, anche le loro vendite incidono per il 18% del totale.

Come funziona e come si vende col Social Commerce?

Il segreto ormai lo sappiamo, è nell’engagement. Più “impegno” degli utenti si riesce a generare e maggiori probabilità di acquisti ci saranno, sebbene non sia possibile determinare quando questo avverrà. Il 55% degli acquirenti condivide i prodotti acquistati sui social (vedere Amazon per esempio) e il 34% li preferisce rispetto ad un E-Commerce tradizionale.

Secondo l’indagine “How Social Sharing Influence Shopping” di SociableLab, il 62% dei potenziali acquirenti leggono i commenti che gli amici lasciano sui prodotti, il 75% di chi legge i commenti clicca e va sul sito del retailer e il 52% di chi ha cliccato acquista il prodotto.

Insomma, il Social Commerce è un mercato promettente che sembra essere soltanto adesso al suo avvio. Cosa ne pensi? Di seguito l’infografica realizzata da Blomming.

Blomming-Social-Commerce

Per questa news si ringrazia:

Web in fermento

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Il Social Commerce funziona e i blog sono sempre importanti [Infografica]

Il Social Commerce funziona e i blog sono sempre importanti [Infografica]


Argomenti Trattati: social media, social network, social media marketing, social network marketing

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi