Come acquisire clienti sul web

Stiamo vivendo un periodo in cui non ci sono molte certezze, in cui anche le più grosse aziende possono andare incontro a problemi economici e risentire dell'instabilità che impera. Questa difficoltà non la avvertono soltanto le compagnie, ma anche le singole persone. Forse avevi un'attività che è fallita o non hai grandi prospettive per il futuro perché una volta usciti dall'università è difficile trovare lavoro.

La buona notizia è che adesso hai la possibilità di cambiare la tua situazione, puoi prendere in mano il tuo destino e fare la differenza. Un'attività che non è decollata può prendere il volo con il supporto di un sito web oppure se hai delle competenze maturate durante gli anni dell'Università le puoi rendere fruibili per una vasta utenza di Internet.

Inizia subito, non aspettare. Il primo passo è capire cosa vuoi fare: vuoi vendere abiti, prodotti alimentari, vuoi mettere a disposizione il tuo sapere per offrire consulenze? Sappi che la cosa più importante è dare la possibilità a chi trova il tuo sito o la tua pagina di risolvere un problema, devi dare risposte alle domande che si pongono le persone che sono arrivate nel tuo spazio virtuale.

Cerca di essere presente sul web, non ti accontentare del blog, ma crea una pagina Facebook, un account su Twitter, un profilo su Google+. A questo punto la regola numero uno è creare dei contenuti di qualità, curare la tua pagina, il tuo blog. Una persona che naviga su Internet si accorge se quello in cui si imbatte è un contenuto scadente, magari copiato da altre parti. Cerca, quindi, di essere accurato nella scrittura, originale nei contenuti e sincero con il pubblico cui ti rivolgi. Per questo sapere fin dall'inizio chi sarà il tuo target, la tua nicchia, è fondamentale: al centro della tua attività online ci deve essere chi andrà a visualizzare ciò che metti a disposizione, sia perché la qualità deve essere alta sia perché devi sempre sapere come rivolgerti al tuo pubblico.

Eppure, potrebbe accadere che nonostante il tuo impegno tu non riesca ad avere un numero soddisfacente di clienti. Non devi pensare di gettare la spugna, ma devi cercare la soluzione giusta per superare questo ostacolo e ottenere il successo che meriti. Rivolgiti a chi in questo settore ha anni di esperienza e può assicurarti una campagna  pubblicitaria sui social media pianificata ad hoc, in base ai criteri scelti da te e in linea con la tua clientela, e che sia alla fine in grado di gestire con successo i leads generati.

Ricordati che la perseveranza è la qualità che più di ogni altra ti farà raggiungere i tuoi obiettivi, insieme a un sano spirito critico che ti permetterà di capire quando chiedere un aiuto a chi ha più competenze.

Autore: Monica D'Alessandro

 

8 regole d’oro per partecipare ad un evento fieristico

Le esposizioni, le fiere e le mostre di settore giocano una parte importante nella strategia di vendita e di marketing per molte aziende, sia quelle piccole che quelle grandi spendono una fortuna, in termini di denaro e fatica, per l'allestimento di stand più belli che utili.

Le ricerche e le analisi di mercato mostrano come gli eventi e le fiere permettano di ottenere contatti di qualità migliore rispetto a qualsiasi altra tecnica di acquisizione, sono più facili da ottenere e più semplici da convertire in clienti veri e propri rispetto al telemarketing, all'email marketing o altra forma di recupero contatti ad oggi esistente.

Tuttavia poche aziende dedicano il giusto impegno nella progettazione, nella definizione, nella pianificazione di ogni elemento che costituisce la presenza aziendale agli eventi fieristici, dedicandosi esclusivamente all'allestimento stand.

Chi non si approccia in questo modo è destinato ad ottenere risultati minimi a fronte di sforzi economici e fisici importanti, con la conseguenza di definire le fiere come qualcosa che non funziona, c'è una grande differenza però tra il dire che un evento non ha funzionato e che la presenza aziendale non ha funzionato.

Per questo motivo è bene definire le 8 regole d'oro che ogni azienda dovrebbe seguire per partecipare come si deve ad un evento o manifestazione fieristica dando modo di ottenere il massimo dei risultati in base all'investimento.

1. Il pubblico alle mostre vuole parlare con personale esperto

Le persone che partecipano ad eventi e manifestazioni sono presenti per uno scopo ben preciso, vogliono essere trattate con attenzione, vogliono incontrare nuove aziende ed imprese con cui potrebbero lavorare, spesso si commette l'errore di filtrarle utilizzando receptionist, hostess, personale poco formato o altre barriere comunicative, questo rende il rapporto con questo pubblico interessato molto freddo e poco rassicurante per le persone.

2. Ogni fiera è diversa da qualsiasi altra forma di vendita

Gli eventi e le manifestazioni fieristiche sono un territorio neutrale, molte delle regole di "sale marketing" valgono per qualsiasi evento, ma è differente l'approccio che bisogna seguire data la potenza della presenza in fiera, qui le persone si incontrano faccia a faccia, senza i problemi legati alla formalità dei luoghi di lavoro, si ha un approccio più rilassato e diretto, per questo motivo i contatti raccolti durante l'evento con le giuste strategie di follow-up hanno più potenzialità di trasformarsi in clienti e vendite.

3. Il pubblico di un evento è diverso e variegato

Quando si partecipa ad un evento si è soggiogati dai numeri, ovvero si punta tutto sulla quantità e non sulla qualità, questo andrebbe dimenticato perché è più importante capire quali siano le tipologie di persone e preparare una strategia diversa per ognuno di loro, questo permette di essere sempre al passo con le reali esigenze del pubblico evitando di standardizzare e rendere noioso e piatto il messaggio che si vuole trasmettere, la personalizzazione è una delle chiavi vincenti per ottenere il maggior numero di contatti lavorabili. Ma non dimenticate che l'impulso per avviare la conversazione deve essere da te, l'espositore. E che può essere difficile; dopo tutto, fin dalla tenera età lo abbiamo tamburellava in noi di non parlare con gli sconosciuti; ma in una mostra che dobbiamo fare proprio questo!

4. Non dimenticare il fattore tempo

Bisogna ricorda che ogni visitatore di una fiera combatte con il fattore tempo, deve visitare un sacco di stand, partecipare a seminari ed incontri, non ha quindi la possibilità, o la voglia, di fermarsi per troppo tempo in uno stand, per questo motivo è bene prevedere brevi presentazioni ed evitare di andare oltre i dieci minuti per una chiacchierata con i visitatori.

5. Ricordarsi sempre perché si partecipa ad una fiera

Molti espositori ritengono che la loro presenza ed il loro ruolo sia quello di regalare peluche, opuscoli, gadget, caffè, materiale promozionale e qualsiasi altro omaggio in generale, ragionamento molto sbagliato, il ruolo di un espositore è semplicemente quello di incontrare persone con le queli si possano intavolare dei rapporti di affari, bisogna concentrarsi su quello.

6. Definire obiettivi chiari da raggiungere

E' necessario essere chiari su quelle che sono le misurazioni da fare e valutare per capire e definire se un evento ha avuto successo o meno, se non sai dove stai andando non puoi sapere quando arrivare.

In termini di marketing gli obiettivi dovrebbero essere Specifici, Misurabili, Raggiungibili e Realistici, questi non devono essere valutati solo in termini di numero di nuovi potenziali clienti, ma valutando anche altri fattori.

7. Ottenere lead qualificati

Se si vogliono ottenere contatti qualificati, bisogna ottenere tutte le informazioni sufficienti per tornare in azienda, subito dopo l'evento, e sviluppare strategie di follow-up per dare risposte specifiche ad ognuno, dopotutto non è buona cosa mandare la stessa identica lettera di vendita a due realtà diverse con esigenze diverse.

8. Spietato Follow-Up

Non ha molto senso partecipare ad una fiera concentrando tutto lo sforzo di organizzazione sullo stand per poi non avere una buona strategia di follow-up per tutte le persone di cui si sono recuperati i contatti, le statistiche mostrano che circa il 70% dei lead generati non vengono gestiti, quanto inutile spreco.

Naturalmente ci sono molte ragioni differenti del perché si genera questa situazione, solitamente è perché non esiste in azienda un sistema di classificazione efficace dei contatti, i lead "caldi" finiscono insieme ad altri possibili clienti interessati, per ottenere il massimo bisogna sempre catalogare il livello di interesse dei dati raccolti per sviluppare le corrette attività di follow-up.

Molte aziende tornano nei loro uffici, dopo aver partecipato ad un evento, con un sacco di biglietti da visita ed una serie di buone intenzioni, capita però che dopo una settimana in fiera si sia accumulato del vecchio lavoro da smaltire, tutti i contatti raccolti finiscono nel cassetto del "dopo" e da riferimenti "caldi" si trasformano molto rapidamente in contatti "gelidi".

Conclusione

Gli espositori che si lamentano che un evento non ha funzionato, generalmente sono quelli che stavano seduti nei loro stand con musi lunghi, facce poco accoglienti, ma soprattutto quelli che non avevano una strategia pianificata ed organizzata, gli eventi funzionano, ma bisogna organizzarsi perché portino dei risultati concreti.

Facebook viral marketing trick

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Facebook viral marketing trick

http://onlinehomebizoffice.com/ bunches of cool website and marketing tricks here on this website. This video is all about how to get Facebook to send you floods of traffic free to your money website.

Come accelerare la Search Engine Marketing

È possibile effettuare questa operazione misurazione dei risultati. Traccia ogni video si produce, ospitiamo e promuoviamo. Aggiungi codici di monitoraggio per i back link alle tue pagine web. Aggiungi codici di monitoraggio alle tue pagine web e inviti all’azione. Misurare il traffico, guarda il video video e conversioni. Anche cercare di monitorare la quantità di volte in cui i tuoi MPGs vengono condivisi. Poi crunch i numeri e testare diversi approcci per migliorare i risultati. Ricordate, si può solo migliorare ciò che spesso può essere misurata.
Quarto – guardare avanti e pensare alle strategie di web marketing e tattiche. (Ricordate, la strategia è dove si vuole andare, e le tattiche sono come ci si arriva.) Pensa con la tua strategia di vendita di prodotti: hai intenzione di iniziare con un alto valore give-away, e poi up-selling con un prodotto di prezzo economico , e quindi offrire un prodotto di alta biglietto? Perché si può anche scoprire che il vostro servizio di risposta automatica vi offre un processo in cui è possibile taggare le persone sulla base delle loro azioni precedenti, come l’apertura di messaggi di posta elettronica, fare clic sui collegamenti e così via.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Sempre più editori di posta elettronica iniziano attuazione RSS nel loro marketing mix internet perché sono consapevoli del fatto che la deliverability media e tassi di apertura non sono buone come diversi anni fa a causa di problemi di spam e sovraccarico di e-mail. Deliverability è molto influenzata dal vostro software di email marketing. Tuttavia, anche con software di email marketing che ha elevato rapporto deliverability si può essere abbastanza sicuri che il vostro deliverability non è mai al 100%.
1) Traffico: attualmente il 90% di tutte le parole chiave non hanno traffico – Ciò significa che si ha realmente bisogno di fare la tua ricerca parole chiave di nicchia, e trovare una parola chiave SEO che le persone sono in realtà alla ricerca for.you bisogno di pensare come i vostri clienti, e immaginare, o concentrarsi su ciò che stanno cercando. Quindi, utilizzare la parola chiave SEO all’interno del tuo nome del sito web.
Con il “MPB Oggi Training” imparerete molti tipi di pubblicità. Quando si tratta di pubblicità, è necessario trovare ciò che è meglio per voi, e quello che ti piace. Questo vi aiuterà a massimizzare i profitti. Alcuni dei tipi di pubblicità si impara sono pubblicità offline e online, così come pubblicità a pagamento e gratuito. Usando una combinazione è sempre meglio. Se siete a corto di denaro, si consiglia di fare un po ‘di pubblicità gratuita, ma ci è pagato metodi di pubblicità che non costano molto denaro che una persona con un budget limitato può utilizzare. Potrai anche imparare a fare il marketing dei motori di ricerca, che si evolve sempre classificato sul motore di ricerca in modo che quando le persone digitano determinate parole chiave, pop up.
Gli imprenditori di successo apprezzano tutta l’esperienza del mondo reale che possono ottenere. Da dove prendono vero? Per circondarsi di un team di esperti, che in grado di fornire le conoscenze, la guida e l’esperienza di successo per una vasta gamma di imprese.
Il mio ultimo articolo spiega diversi modi in cui il mondo SEM fa clic, e ha introdotto alcune aziende che possono aiutare nello sviluppo di una campagna di web based marketing. Ho studiato da sempre vorrei condividere un po ‘con voi su quella accento principale che è la forza trainante per il WWW. L’unica cosa principale, il succo e la forza vitale dietro ogni cosa online è. CONTENUTO!

Guerrilla Marketing Weapon 23 – 800 Number

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

This short video gives my take on the ins and outs of getting an 800 number for your business. Transcript This is Michael Neuendorff, The Growth Coach and I’…

Ciris y el marketing viral

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Promoción exagerada? ¿Publicidad engañosa? veamos que opina nuestra mascota.

Informazioni di marketing – 3 metodi enorme per amplificare il vostro traffico dei motori di ricerca

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Tuttavia molti forum non vi permetterà di pubblicizzare un business nella tua firma, o può richiedere che si paga per il privilegio. Essi non possono permettere link di affiliazione all’interno di messaggi, anche quando il prodotto è perfettamente pertinente.
Per aumentare il traffico web al tuo sito è necessario creare un link s torna a te stesso, essere sicuri di fare la serie di link al tuo archivio soprattutto dopo la creazione di nuovi contenuti. Ottenere link da siti web stabiliti. Nel fare questo assicurarsi che siano attendibili e pertinenti al contenuto del sito. Questo può essere fatto uso di varie strategie quali articoli di presentazione, commentando blog e uso di profili social media.
A volte un marchio di fiducia è tutta la soluzione cui avete bisogno, ma molto probabilmente sarà più di questo. E la cosa davvero sorprendente di web marketing è che gli imprenditori scuotono la testa, perché sono senza parole, ma mettere una persona reale di fronte a loro e hanno risposte per ogni domanda il cliente porta in primo piano.
I blog non sono isolati però. Serve come l’ingranaggio principale nelle opere – il mozzo – per tutte le attività di social media e costituisce una parte considerevole del marketing mix in questi giorni. La maggior parte dei blog sono utilizzati in combinazione con un sito web statico (come la vostra brochure aziendale), una comunicazione regolare come un ezine (newsletter) o eshot (versione ridotta) e una gestione di database e il sistema di e-commerce.
1) Traffico: attualmente il 90% di tutte le parole chiave non hanno traffico – Ciò significa che si ha realmente bisogno di fare la tua ricerca parole chiave di nicchia, e trovare una parola chiave SEO che le persone sono in realtà alla ricerca for.you bisogno di pensare come i vostri clienti, e immaginare, o concentrarsi su ciò che stanno cercando. Quindi, utilizzare la parola chiave SEO all’interno del tuo nome del sito web.
Oggi, tutti cercano di determinare AdWords di Google e search engine marketing. Attività significativa sta giocando con banner pubblicitari. Facebook non ha nemmeno salire sul loro radar.
Piccoli ezines vs. Grandi riviste elettroniche: più grande non è sempre meglio. Le grandi ezines con 1000 di abbonati tendono ad avere più annunci che i piccoli publicazioni elettroniche. Inoltre, i piccoli ezines con solo poche centinaia di abbonati hanno spesso un pubblico molto più mirato rispetto ai grandi ezines.

Free Search Engine Marketing: Quattro passi per risparmiare denaro

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

14. Mescolare la tua radio con altri mezzi di comunicazione. Anche con un annuncio di 60 seond, è probabile che tu devi fare più convincente. Avere il tuo popolo telefono pronto con un, sceneggiatura convincente preparato. Spingerli al tuo sito web. Dite loro di vedere la loro posta per un’offerta speciale da voi.
Idealmente il vostro marketing mix sarà composta da molti canali e modi di ottenere il vostro messaggio di fronte al vostro target di mercato: direct mail, Internet marketing (sia di ricerca naturale e Pay Per Click), pubblicità, radio, TV e così via.
Prendi la tua presenza sul web insieme – Impostazione di un canale YouTube di marca con il proprio nome (o il nome della vostra azienda) vi aiuterà a pubblicare facilmente i tuoi video e sul tuo sito.
Google, MSN, e Yahoo sono i principali punti di PPC qui, e se lo può permettere quelle aziende, li usano. Se non li puoi permettere, Kanoodle e FindWhat sono due buone scelte secondarie.
Con il “MPB Oggi Training” imparerete molti tipi di pubblicità. Quando si tratta di pubblicità, è necessario trovare ciò che è meglio per voi, e quello che ti piace. Questo vi aiuterà a massimizzare i profitti. Alcuni dei tipi di pubblicità si impara sono pubblicità offline e online, così come pubblicità a pagamento e gratuito. Usando una combinazione è sempre meglio. Se siete a corto di denaro, si consiglia di fare un po ‘di pubblicità gratuita, ma ci è pagato metodi di pubblicità che non costano molto denaro che una persona con un budget limitato può utilizzare. Potrai anche imparare a fare il marketing dei motori di ricerca, che si evolve sempre classificato sul motore di ricerca in modo che quando le persone digitano determinate parole chiave, pop up.
Come un punto importante, la nostra cavia caro volontario non aveva fatto una vendita sul suo account Clickbank prima, ed era pronto a gettare la spugna sul web marketing. Sì, era il candidato ideale per la prova. Tutto quello che probabilmente ha fatto è stato seguire i passi. Oggi, ha web marketing davvero fatto saltare in aria il suo conto Click bancario e così ha fatto tante altre persone dopo di lui, me compreso.
Non fare la vostra ricerca. La maggior parte dei blogger scrivono di fuori delle loro aree personali di competenza tanto in tanto. Ma quando lo fai, assicurati di aver fatto la vostra ricerca e sono fiducioso per il contenuto che si sta pubblicando. Non c’è niente di peggio che avere qualcuno – soprattutto un potenziale cliente, gasp! – Si chiama nella sezione commenti del tuo blog. Bene, bene, in realtà ci sono cose peggiori, ma questo non è divertente e non va bene per la vostra marca. Non temere, però! Quando hai torto, ammettilo, ringrazio chiunque tu puntato nella giusta direzione (anche se non lo ha fatto con molta grazia), e pubblicare le tue correzioni. E fare la tua ricerca la prossima volta.

Colle sur les sièges à Paris– Guerrilla Marketing of UHU.mp4

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

“Collé sur les sièges”–street marketing de UHU “colle tout sur tout” qui se passe au forum des halles et la place de republique,Pairs,Jan,2013 Par M2 MIS 2 …

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Un gruppo di ragazze ci ha aiutato nell’intento di attirare l’attenzione: vestite in perfetto total look Ditre Italia (con tanto di felpa e borsetta coordina…
Video Rating: 5 / 5

Twitter Marketing Strategy – 7 punte che cambierà la vostra vita

Hai il permesso di includere una casella di autori firma e alla fine di ogni articolo inviato. Questo è un po ‘come un annuncio classificato che si dice un po’ di te insieme con i vostri prodotti.
Il primo modo di ottenere più traffico è quello di utilizzare il motore di ricerca di marketing. I motori di ricerca ragno tuo sito web, raccogliere tutti i dati, quindi indicizzare il tuo sito. Come il vostro sito cresce e diventa più popolari altri link al tuo sito web e verranno posizionato più in alto nelle ricerche. La cosa fondamentale è da ricordare è quello di trovare sempre un paio di parole chiave che sono molto popolari nei motori di ricerca, e di utilizzare le parole chiave nel tuo sito web.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Se questo era il vostro deposito ed il vostro venditore Non pensate che era tempo di cambiare un paio di cose? E tuttavia, il 99% di tutti i siti web di piccole imprese a trattare il loro mercato in questo modo. Perché la gente d’affari pensano che un sito web è la magia e può effettuare le vendite con praticamente nessuna informazione, è la ricerca delle “Acquista ora” pulsanti.
A volte si può baciare il cielo per l’impatto rapido tuo ultimo mix di marketing ha sulla vostra linea di fondo. Altre volte, niente di apparente accade e ti chiedi in preda alla disperazione, se stai perdendo il tuo tempo. Non siete i soli.
Re-Tweet Articoli Blog – Infine, ma certamente non meno importante è quello di aggiungere un pulsante in grado di permettere ai tuoi lettori di ri-twittare i tuoi post sul blog. In che modo questo metodo avete bisogno?
Purtroppo, la maggior parte dei problemi che si conoscono su internet marketing non stanno andando per avere successo più a lungo. Tutto il lavoro che avete messo in a cose come commentare su altri blog, social media e backlinking stanno per poi asciugare per quanto riguarda per portare buoni risultati. Prima o poi si deve prendere in considerazione nuovi metodi. Questo in realtà sta andando a creare problemi di impegnativo, ma entusiasmante per voi. Dite la verità. Non avete stato trovare posto e comunicato stampa di presentazione un po ‘noioso ultimamente? Uscire dalla tua zona di comfort e fare qualcosa di diverso. Questi metodi sono ideali da utilizzare per sviluppare costituire società di web marketing.
So che quando ho iniziato molto giù per questa strada ho creduto che potevo allenarmi. Potrei alimentare me stesso di fare tutti gli elementi a destra e mi sarei il lavoro fatto davvero difficile scoprire come fare soldi su beni di pubblicità internet. Ho avuto la necessità e la volontà di farlo, ma ho scoperto un solo piccolo difetto nel mio approccio.
Aumenta i tuoi backlinks. Sviluppo di collegamento è visto come uno dei mezzi più potenti per aumentare il posizionamento nei motori di ricerca così come il volume di traffico. Pratiche comuni includono commentare sui blog Seguire, distacco nei forum, la presentazione delle pagine web alle directory e motori di ricerca, e la presentazione di articoli articolo directory.

O Pudim – Marketing Viral

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Trabalho elaborado no âmbito da unidade curricular de Sistemas de Informação, leccionada pelo Dr. Filipe Carrera, no IPAM Lisboa. Grupo 2 – G3D 209175 209184…
Video Rating: 3 / 5